...... confessioni di una (de)mente pericolosa.............

domenica 3 aprile 2016

Me l'ero scordato.

No. Non sono morta.
E' che non so più nemmeno io cosa dire.
Come si possa essere così ignoranti e così protervamente compiaciuti della propria ignoranza, continua a rimanere un mistero per me.
Benvenuti in italia, cari.

1 commento:

anskijeghino ha detto...

Amica cara, il mio sospetto è che il paese sia sempre stato così.
E che negli ultimi decenni abbia solo calato, definitivamente, la maschera.
Non deprimerti: non ne vale la pena, sarebbe come deprimersi perché il Monte Bianco è più alto di quattromila metri.
Lo è sempre stato.
E Tu: stai bene, mi raccomando.
Ghino La Ganga